Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Lamela: “Totti mi da’ piu’ consigli di tutti. Qui mi sento un re”

Roma, Lamela: “Totti mi da’ piu’ consigli di tutti. Qui mi sento un re”

Acclamato dai tifosi e stimato dal tecnico Luis Enrique: l’argentino ormai è il faro dell’attacco giallorosso

L'attaccante argentino, Erik Lamela

ROMA INTERVISTA ERIK LAMELA / WEB – Erik Lamela a Roma sta bene. Come dire il contrario. L’affetto dei tifosi cresce ogni giorno di più, così come la stima da parte del proprio allenatore, Luis Enrique. Il talento argentino, intervistato da un noto quotidiano sudamericano, ha parlato del suo stato di grazia e della piacevole permanenza nella Capitale. Prima però un commento sul capitano della Roma, Francesco Totti: “Si impara tantissimo da lui. È un giocatore storico per il club, idolo di tutti i tifosi, e ha una condizione incredibile. Senza contare gli argentini, Totti è il giocatore che mi dà più consigli. È uno di quelli con cui parlo di più. Nessun problema di lingua, ci capiamo”. Poi sul proprio esordio in Italia: “Sono contento di questi primi sette mesi. All’inizio ho potuto giocare poco per via dell’infortunio. Ma una volta tornato ho preso il ritmo. E per fortuna ho ottenuto un posto in squadra, che era il mio desiderio”. Infine una battuta sull’accoglienza della città: “Sono stato accolto bene fin dall’inizio. Ora mi sento come un re. Con la squadra che abbiamo, credo che possiamo arrivare in alto”.

 

Marco Decrestina