Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, Risultati dei posticipi

Serie A, Risultati dei posticipi

I risultati di Parlermo-Lazio e Udinese-Cagliari avvicinano la squadra di Luis Enrique alla partecipazione alla Champions del prossimo anno

POSTICIPI SERIE A 24 GIORNATA / WEB – Ottime notizie per la Roma dai posticipi serali domenicali della serie A. Il tabellone del campionato si è concluso con due squadre che precedono al quarto e terzo posto la Roma, l’ Udinese  e la Lazio che hanno affontato rispttivamente Cagliari e Palermo.

Palermo – Lazio 5-1 : la squadra che nel suo nome fa riferminento al territorio laziale, è stata asfaltata da un Palermo in ottima forma. Dopo 10 minuti è Barreto a trovare il vantaggio e i tifosi palermitani devono aspettare il 20′ per vedere il raddoppio di Donati. Poco prima dello scadere del primo tempo è il difensore Silvestre a rendere più rotondo il risultato. Nella ripresa bastano 4 minuti a Budan e Miccoli per archiviare la pratica portando i padroni di casa sul 5-0. La squadra di Reja appare molto nervosa, alla fine conta l’espulsione di Dias e dello stesso tecnico friulano. Il risultato è fissato sul 5-1 con il gol della bandiera di Kozak all85′.

Udinese – Cagliari 0-0: le due squadre, seppur con un profilo agonistico alto, non hanno offerto un grande spettacolo, con i due portieri che hanno visto le proprie porte inviolate fino al termine. L’Udinese ha l’alibi di aver affrontato la squadra di Ballardini con le assenze pesanti di Di Natale e Isla.

Con questi risultati la Roma si porta a soli 4 punti dalla terza posizione, che consente la partecipazione alla massima competizione europea per club. L’Udinese non sfrutta l’occasione di scavalcare la Lazio e la affianca a 42 punti. Ovviamente la squadra di Luis Enrique deve guardarsi anche alle spalle con il Napoli a solo un punto di distanza che però avrà il pesante impegno della Champions League.

Se la Roma riesce a dare continuità ai risultati positivi, l’obiettivo di partecipare alla Champions 2012/13 non è una chimera.

Sara Mascigrande