Roma Calcio » AS Roma News » Derby, Anche la questura si prepara per il big match

Derby, Anche la questura si prepara per il big match

Il questore Francesco Tagliente inizia le prime manovre di coordinamento delle forze dell’ordine per assicurare che domenica sia unicamente una giornata di sport

In vista del derby saranno potenziate le operazioni di filtraggio dei tifosi

DERBY SICUREZZA / WEB – Misure speciali per una partita speciale. Tavolo tecnico in questura per organizzare al meglio la stracittadina di domenica e evitare spiacevoli incidenti soprattutto in vista del flusso considerevole degli spettatori che si recheranno allo stadio.

Innanzitutto l’apertura dei cancelli è stata anticipata alle ore 12, poi sono state rafforzate le misure di filtraggio e prefiltraggio dei tifosi ed è stato potenziato il numero degli stewards che saranno afficancati da agenti in borghese. Non mancheranno delle pattuglie della forze dell’ordine che vigileranno anche nel perimetro intorno allo stadio e le prime bonifiche partiranno già nelle prossime ore. Infatti per “Assicurare l’attento monitoraggio delle aree limitrofe dello stadio, è stato pianificato il dispositivo ‘ad ampio raggio’: saranno numerose infatti le pattuglie in borghese che vigileranno nelle zone vicine all’Olimpico, per “segnalare in tempo reale eventuali criticità e consentire il tempestivo intervento“.

La Tevere, destinata solamente ai tesserati della Roma, sarà uno spazio riservato a degli ospiti speciali: scolaresche, minori di 14 anni, over 65, un gruppo di ragazzi disabili e i piccoli giocatori di ben 19 squadre di calcio sia della Roma che della Lazio.

Sara Mascigrande