Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Osvaldo: ”Ora voglio una doppietta”

Roma, Osvaldo: ”Ora voglio una doppietta”

L’attaccante della Roma, a segno nelle ultime tre gare di campionato, non ha ancora realizzato più di un gol a partita

L'attaccante della Roma Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)

ROMA OSVALDO ORA VOGLIO UNA DOPPIETTA / WEB – Nelle ultime tre di campionato, Osvaldo è sempre andato in rete. Questo gli ha concesso di diventare capocannoniere della Roma. L’attaccante italo – argentino ha mostrato di avere una grande fame di gol. Come sottolinea il quotidiano La Repubblica, ciò si evince anche dallo sguardo di ghiaccio lanciato a Lamela che, poco prima di realizzare il 5 a 2 finale, lo aveva ignorato peccando di egoismo e sprecando un’occasione facile. Non è andata a finire come ad Udine, però: i rapporti tra i due sono buoni ed Osvaldo, per l’ex River Plate, rappresenta una sorta di fratello maggiore. Forse, anzi, l’atteggiamento del numero 9 giallorosso non può che far crescere il suo compagno di squadra più giovane. L’ex Espanyol ha affermato: ”Per diventare grande, devo imparare anche a fare due o tre gol a partita se mi capita l’occasione”. Osvaldo, infatti, non ha mai segnato più di un gol in un incontro da quando è a Roma, anche se ieri è stata solo la traversa a negargli questa gioia. Chissà se magari contro il Lecce, arriverà questa soddisfazione personale che potrebbe lanciare la Roma verso il terzo posto?