Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Totti: “La proprietà americana vuole fare grandi cose”

Roma, Totti: “La proprietà americana vuole fare grandi cose”

Il capitano giallorosso in una lunga intervista per la rivista ufficiale, ‘La Roma’

Il capitano della Roma, Francesco Totti (Getty Images)

ROMA INTERVISTA TOTTI / WEB – “La proprietà americana vuole fare grandi cose, forti investimenti e sono fiero di far parte del progetto di cui si parla tanto. Queste le parole del capitano giallorosso, Francesco Totti, in un’intervista rilasciata alla rivista ufficiale, ‘La Roma‘, in edicola domani. “I nuovi manager mi sembrano determinati a far diventare grande questa società – dice ancora il Capitano – Baldini è un grande dirigente e ha voglia di vincere. Sabatini è una presenza costante nello spogliatoio”. Poi un commento suLuis Enrique: “Il mister è una persona particolare – prosegue Totti – un uomo leale e vero, che ti trasmette quello che ha in testa. Gli puoi dire tranquillamente quello che pensi, accetta tutto poi è normale che prima incassa e poi porta avanti le sue idee. Una persona su cui puoi contare sempre”. Infine qualche parola d’elogio per gli ultimi arrivati in casa Roma: “Osvaldo è un animale, Lamela ha un grande futuro, Pjanic è di un altro pianeta”. E i tifosi?: È stato un anno di transizione – conclude il numero dieci – i romanisti aspettano che questa situazione si evolva positivamente”.