Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Bojan: ”Il mio futuro? Qui mi sento a casa”

Roma, Bojan: ”Il mio futuro? Qui mi sento a casa”

L’attaccante spagnolo ha parlato della stagione appena conclusa, del suo passato e delle apettative personali e della squadra

Bojan in azione a Cesena (Getty Images)

ROMA BOJAN FUTURO CASA / WEB – Dopo la soddisfazione di aver concluso la sua prima stagione alla Roma con un gol, il settimo in campionato, Bojan ha deciso di dedicarsi al tennis. No, non si tratta di un cambio di ”mestiere”: lo spagnolo si è recato al Foro Italico per assistere agli Internazionali. Qui ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport:

Qui in Italia c’è un calcio particolare, diverso, ma mi piace – ha detto -. Qui a Roma, la gente mi ha dimostrato affetto dal primo giorno e per me questo è importante”. Bojan ha poi parlato del campionato italiano: ”Per gli attaccanti ci sono grandi differenze, ci sono molto meno spazi, è più difficile segnare, ma ho sempre detto che questo mi aiuterà a crescere. Poi è stato un orgoglio giocare con tanti campioni, che adesso hanno lasciato. Sì, ho giocato con Messi, è il più forte di tutti. La Juve è una squadra forte che ha meritatamente vinto lo scudetto, ma l’anno prossimo possiamo farlo anche noi”. Infine, l’ex Barca ha dato una valutazione sul proprio rendimento ma ha anche accennato al futuro: ”Mi sono trovato molto bene. All’inizio mi sono dovuto ambientare, ma ho fatto un buon finale e mi ha fatto molto piacere aiutare la squadra. Il mio futuro? Ho sempre detto che qui mi sono trovato come a casa, sin dal primo giorno”.