Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Zeman, Frau: “Allunga la carriera ai giocatori”

Zeman, Frau: “Allunga la carriera ai giocatori”

Racconti non proprio incoraggianti riguardo la preparazione fisica richiesta dal boemo…

Zdenek Zeman

FRAU ZEMAN / WEB – Ha parlato ai microfoni di Radio Ies Alessandro Frau calciatore allenato da Zdenek Zeman. Si è soffermato in particolare sui “famosi” allenamenti del mister.

È  vero che allunga la carriera ai giocatori?

“Viste le preparazioni che fa, e che sono abbastanza pesanti, alla fine è vero che le allunga”.

Gli allenamenti?

Era impressionante, perché ci faceva fare le ripetute di mille e poi si andava in campo: c’era gente che vomitava, ma la domenica poi si volava in campo”.

Il suo rapporto con lo spogliatoio?

 “Il rapporto con Francesco è tutt’ora straordinario. Ai brasiliani invece il suo metodo di lavoro non piaceva, perché erano più abituati a giocare con il pallone che a correre. Non c’era problema a gestire il gruppo, perché andava d’accordo con tutti”.

Quell’anno Zeman si scagliò contro la Juventus. Come vivevate la situazione?

Le vivevamo tranquillamente, il problema è che i riscontri erano diversi la domenica. Gli arbitri ci davano contro, la stampa lo stesso e alla fine era un po’ difficile. Quando una persona onesta dice le cose come stanno, bisogna solo apprezzarla e non massacrarla”.

Come giocherà Totti con Zeman?

Quando uno è un campione, è un campione. Penso che Francesco farà di tutto, per fare ancora meglio di quello che ha fatto quest’anno. Non credo che giocherà largo a sinistra: non ha più il passo di dieci anni fa”.