Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, spunta il nome di Preziosi fra gli indagati

Calcioscommesse, spunta il nome di Preziosi fra gli indagati

Novità nella mattinata di oggi per quanto riguarda i nomi indagati nel filone di Scommessopoli dalle varie procure

Enrico Preziosi

CALCIOSCOMMESSE PREZIOSI INDAGATO / WEB – Novità nelle indagini per il ciclone Calcioscommesse arrivano dalla procura di Cremona, dove il pm Mazzeo avrebbe trovato un nuovo nome da inserire nel registro degli indagati; si tratta del patron del Genoa Enrico Preziosi, messo in mezzo per le presunte combine nel derby della Lanterna di due stagioni fa, quello vinto dai grifoni per 2-1 allo scadere grazie alla rete di Boselli. Preziosi sarebbe uno dei personaggi maggiormente coinvolti in quelle gare, addirittura recidivo all’illecito sportivo se si ricorda l’episodio della valigetta contenete 250 mila euro nel giugno 2005, da consegnare al Venezia dopo un incontro di serie B al Ferraris.

Situazione complicata anche per il Lecce; il procuratore federale Palazzi sembra non credere alla versione dei fatti rilasciata dal patron Semeraro, interrogato ieri a Roma riguardo alla gara combinata contro il Bari del maggio 2011.

Keivan Karimi