Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Milan, rossoneri divisi tra Borriello, Matri e Pazzini

Mercato Milan, rossoneri divisi tra Borriello, Matri e Pazzini

Il club di via Turati deve scegliere un centravanti da regalare ad Allegri entro la fine del mercato

Borriello o Matri per il Milan

MERCATO MILAN BORRIELLO MATRI PAZZINI / ASROMALIVE.IT – Il valzer di punte non è ancora cominciato, ma molti attaccanti della serie A italiana fanno parlare di sè. Merito di una società come il Milan, alla disperata ricerca di un bomber da regalare al proprio tecnico Allegri prima del 31 agosto. I nomi gettonati sono tre e provengono dalle altrettante concorrenti ai primi posti della classifica:

Il primo nome è quello di Marco Borriello, attaccante 30enne della Roma; per lui sarebbe un ritorno, visto che è cresciuto nel club rossonero dove però ha militato in maniera regolare soltanto dal 2008 al 2010. I giallorossi l’hanno messo fuori rosa, visto che Zeman gli ha preferito ben altri giocatori in avanti, si può parlare di prestito con diritto di riscatto ma occhi all’ingaggio alto e cospicuo.

Un altro bomber cresciuto a Milanello è Alessandro Matri, il quale ha lasciato ben presto la casa madre per fare esperienze fondamentali per la sua crescita; bene da giovane a Rimini, ancora meglio a Cagliari dove è esploso definitivamente. La Juventus un anno e mezzo fa ha puntato su di lui, ma ora sembra ai margini. Sarebbe il preferito dalla piazza, ma gli 11 milioni richiesti sono troppi.

Infine Giampaolo Pazzini, attaccante che l’Inter sta snobbando in maniera perentoria; l’ex doriano secondo la Gazzetta di oggi potrebbe entrare in uno scambio da fantamercato tra le due squadre di Milano, con i rossoneri che avrebbero la punta in cambio di Antonio Cassano in nerazzurro. In realtà l’idea sarebbe quella di riproporre a San Siro la coppia che tanto bene ha fatto alla Samp tre stagioni fa.

Keivan Karimi