Roma Calcio » AS Roma News » Roma, problema terzino: Nego perchè no?

Roma, problema terzino: Nego perchè no?

Reintegrato in rosa il francese che non può più giocare in Primavera

Loic Nego con la maglia della Nazionale francese

ASROMA LOIC NEGO TERZINI / ASROMALIVE.IT – La Roma lo aveva preso l’anno scorso a parametro zero dal Nantes, prima che lui disputasse i mondiali under 20 con la sua Francia (competizione in cui Lamela peggiorò il suo infortunio alla caviglia).

La società parcheggiò il classe ’91 alla Primavera di De Rossi in modo da farlo crescere e dargli minuti importanti da titolare. Ebbene, Loic Nego non solo si è messo in mostra, ma si è mangiato la fascia ad ogni partita mettendo a segno anche gol importanti. Certo, ha giocato con ragazzi nettamente più piccoli di lui, classe ’93 e ’94, però si è sicuramente fatto notare per le sue doti tecniche e per la gran corsa.

Alla fine della stagione però, non potendo più giocarvi per limiti di età, è uscito dalla Primavera di De Rossi ed è rimasto a Trigoria in attesa di essere giudicato da Zdenek Zeman. Ma il mister non lo ha visto e non lo ha neanche convocato per il ritiro di Riscone e per la tournée americana. Ora però, visti i perenni problemi di Dodò, le incertezze di Piris e l’età non verdissima di Balzaretti, Zeman si è ricordato di quel ragazzo dalla testa rasata e dal viso d’ebano e lo ha richiamato ad allenarsi con la Prima Squadra per farlo entrare nei suoi schemi. Può sempre tornare utile uno come lui.

Valerio De Santis