Roma Calcio » AS Roma News » Calcio estero, i risultati degli altri campionati. Barça, Chelsea e Psg non si fermano

Calcio estero, i risultati degli altri campionati. Barça, Chelsea e Psg non si fermano

Un resoconto del week-end calcistico degli altri campionati maggiori

Ibrahimovic contro il Reims

CALCIO ESTERO BARCA PSG CHELSEA / ASROMALIVE.IT – Week-end ricco di calcio e di incontri interessanti anche negli altri maggiori campionati europei, dove sembra che il trend positivo delle rispettive squadre capolista non si fermi più. Facciamo il resoconto:

SPAGNA – Continua in Liga il testa a testa tra il Barcellona ed il sorprendente Atletico Madrid di Simeone. I blaugrana vincono una partita rocambolesca e ricca di emozioni col punteggio di 5-4 sul campo del Deportivo con il solito Messi in grande spolvero autore di una tripletta. I colchoneros non sono da meno e si affidano al bomber Falcao che in extremis punisce la Real Sociedad. Vince anche il Real per 2-0 sul Celta Vigo, ma il distacco dalle prime resta immutato.

INGHILTERRA – Vincono tutte le grandi di Premier League, pur soffrendo, in quest’ultimo week-end calcistico. Il Chelsea non si ferma e batte un coriaceo Tottenham nel derby londinese per 4-2. Stesso risultato in favore del Manchester United che liquida lo Stoke City ritrovando al gol un super Rooney. Di misura il successo del City di Mancini sul campo del Wba. Cade invece l’Arsenal sconfitto 1-0 in casa del Norwich.

FRANCIA – La caduta a sorpresa dell’Olympique Marsiglia in casa del Troyes consente al Psg di Ancelotti di raggiungere la vetta della classifica in Ligue 1. Il successo sofferto per 1-0 sul Reims si deve alla rete di Gameiro ed al rigore parato dall’ex palermitano Sirigu sul punteggio di 0-0. Segue la scia il Lione che batte sempre di misura il Brest.

GERMANIA – Rullo compressore Bayern, che con il pesante 5-0 inflitto al Fortuna Dusseldorf colleziona l’ottava vittoria consecutiva in Bundesliga e si dirige verso una vittoria finale che sembra già scritta ad ottobre. Da applausi l’unica inseguitrice concreta, ovvero l’Eintracht Francoforte che vince 3-1 in casa sull’Hannover e si conferma grande sorpresa del torneo. Male il Borussia, sconfitto in casa dallo Schalke.

Keivan Karimi