Roma Calcio » AS Roma News » Genoa – Roma, stavolta la rimonta è giallorossa. Dallo 0-2 al 4-2, Osvaldo e Totti super

Genoa – Roma, stavolta la rimonta è giallorossa. Dallo 0-2 al 4-2, Osvaldo e Totti super

La vittoria giallorossa a Marassi si deve ad una reazione dopo i primi minuti shock

Genoa-Roma a Marassi

GENOA ROMA RIMONTA 2-4 / ASROMALIVE.IT – Stavolta è la Roma a rimontare ed a sorridere. Partenza shock al Marassi contro il Genoa per la squadra di Zeman, che dopo meno di 20 minuti si trova sotto di due reti, a causa delle prodezze di Kucka e Jankovic e delle solite disattenzioni difensive già viste. La remuntada romanista inizia con il colpo da biliardo di Totti che spezza l’amnesia e trova un diagonale preciso e vincente. Prima della fine del primo tempo arriva il pari con Osvaldo, splendida la sua esecuzione volante su cross di Piris.

Ripresa da manuale per gli uomini del boemo, capaci di aggredire i padroni di casa e dominare l’incontro. Prima Osvaldo di testa sugli sviluppi di un corner, poi Lamela con una stoccata mancina chiudono il match su un 4-2 rocambolesco ma meritato. Genoa troppo distratto e morbido per contrastare una reazione finalmente da campioni per la Roma.

Il tabellino dell’incontro:

GENOA (4-4-2): Frey; Granqvist, Bovo, Canini, Moretti; Jankovic, Seymour (62′ Bertolacci), Kucka, Antonelli (70′ Melazzi); Jorquera (54′ Immobile), Borriello. All.: De Canio.

ROMA (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; De Rossi, Tachtsidis, Florenzi (77′ Pjanic); Totti, Lamela, Osvaldo (88′ Bradley). All.: Zeman

Arbitro: Daniele Orsato di Schio

Ammoniti: Seymour, Canini, Granqvist (Gen), De Rossi (Roma)

Marcatori: 7′ Kucka (Gen), 15′ Jankovic (Gen), 27′ Totti (Roma), 44′ e 56′ Osvaldo (Roma), 83′ Lamela (Roma)

Keivan Karimi