Accordo con Mourinho, annuncio UFFICIALE dopo l’incontro

Cambio di presidenza e nuova panchina per Mourinho, rebus risolto: annuncio ufficiale sull’ex Roma.

Dopo circa quattro mesi dall’addio alla Roma per la decisione dei Friedkin di esonerarlo, lo Special One potrebbe essere ora vicinissimo all’aver trovato una nuova panchina, dalla quale ripartire in vista di una parentesi di carriera alle battute mediane o finali ma ancora ben lungi dalla sua conclusione. In seguito alle recenti dichiarazioni speso dallo stesso Mourinho, la curiosità circa l’evoluzione del suo percorso era certamente aumentata, in casa Roma e non solo.

Mourinho Fenerbahce
José Mourinho (Lapresse) – asromalive.it

Particolare attenzione, nello specifico, aveva interessato la possibile permanenza del portoghese in Europa, rispetto alla quale è arrivata in questi minuti una novità importante e che, di fatti, si può considerare per certi versi ufficiale. Ci riferiamo alle parole spese Aziz Yildirim, ex presidente del Fenerbahce, candidatosi nuovamente per essere messo a capo del club turco, alle battute finali della stagione e prossimo ad un importante cambio di presidenza.

Mourinho al Fenerbahce, cambio di presidenza e annuncio UFFICIALE

Come riferito dal Fanatik, Yildirim si è espresso con grande chiarezza sulla visione della società e sulla possibilità di arrivare a José Mourinho, con il quale ci sarebbe stato già un lungo colloquio, dal quale potrebbe derivare una nuova firma in Europa per l’ormai ex Roma. Questo il contenuto dell’annuncio di chi potrebbe apprestarsi a divenire nuovamente il presidente del Fenerbahce.

Mourinho Fenerbahce
José Mourinho (Lapresse) – asromalive.it

Il Fenerbahçe ora deve competere con grandi allenatori e grandi squadre. Questa lotta dovrebbe essere sia in patria che all’estero, con successo da campione in Turchia, ma anche all’estero, dove deve almeno giocare una finale in Europa. Abbiamo fatto il nostro lavoro su questo. La settimana scorsa ho incontrato Mourinho faccia a faccia per due ore. Alla fine dell’incontro ho ammesso che abbiamo reciprocamente bisogno l’uno dell’altro. Lui ha accolto la proposta favorevolmente”.

“Attualmente sono in corso trattative tra gli amici e il suo manager. Se vinciamo la nomina alla presidenza, chiamerò Mourinho alla guida del Fenerbahçe. Perché non vogliamo più che i tifosi e la squadra siano tristi. Per renderli felici è necessaria un’operazione importante. Recluteremo anche giocatori in linea con i suoi desideri. Ci ha detto di aver visto la partita del Konyaspor dal vivo. Anche Mourinho è al lavoro“.

Impostazioni privacy