Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Atalanta, Marquinhos: ”Sono molto contento di aver dato il mio contributo”

Roma – Atalanta, Marquinhos: ”Sono molto contento di aver dato il mio contributo”

Le dichiarazioni del giovane difensore brasiliano nel post partita ai microfoni del canale telematico giallorosso e ai giornalisti radiofonici

Marquinhos in un contrasto di gioco durante Roma - Atalanta (Getty Images)

ROMA ATALANTA MARQUINHOS / ASROMALIVE.IT – Oggi è stata la prima partita da titolare per Marcos Aoas Correa, più noto come Marquinhos. Il giovane difensore ha offerto una buona prestazione. Ecco le sue parole a Roma Channel e ai giornalisti radiofonici presenti a bordo campo nel post partita:

Roma Channel

Preferisci Marcos o Marquinhos?
Non lo so, vanno bene tutti e due

Oggi esordio da titolare, grande prestazione…
Grazie, sono molto felice di aver fatto la prima partita da titolare. Sono contento di aver dato il mio contributo

Nel primo tempo avete avuto difficoltà, ci voleva più testa o più gambe?
Più testa, è stato difficile all’inizio, ma la squadra ha reagito bene

Ti senti un grande difensore in prospettiva?
Ho una grande responsabilità ad essere qui, grande squadra e grande pubblico. Ma sta andando bene, i compagni mi stanno aiutando, come Taddei, Marquinho e Burdisso

Sei molto tranquillo, non ti sei emozionato
Questa serenità sta dentro di me, ero molto tranquillo, i compagni mi hanno dato tranquillità. Sono stato bene in tutta la partita, con personalità e consapevolezza dei miei mezzi

Burdisso mi ha detto che somigli a Thiago Silva
Si, io guardo Thiago dai tempi del Fluminense, è il numero 1 in Brasile, guardo lui come Burdisso e Castan come lavorano bene tutti i giorni. Lavoro tutti i giorni per diventare grande come T.Silva

Come ti stai ambientando?
Bene, Roma è una grande città, la squadra è una grande squadra. Sono molto felice qua

Oggi è stato celebrato anche Aldair
Non guardavo Aldair quando giocava qui a Roma, ma è un grande nome in Brasile e a Roma, è un grande centrale e un grande giocatore

Radio

Quali sono le tue sensazioni dopo l’esordio all’Olimpico da titolare?
Grazie, sono molto contento della mia prima partita come titolare, è andata bene tutta la partita e ho fatto un buon lavoro dentro al campo“.

All’inizio c’è stato però qualche problema, nei primi 15 minuti l’Atalanta ha avuto diverse occasioni, poi cosa è successo?
Sì, l’Atalanta è andata bene nei primi venti minuti di partita però la squadra dopo 20 minuti è andata bene per tutto il resto della partita“.

Ti ha detto qualcosa Burdisso, ti ha dato qualche consiglio?
Sì, è un grande mio compagno, una grande persona che ci aiuta nella squadra, mi ha entusiasmato molto e ha parlato molto con me, sono contento e mi sta aiutando molto“.