Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Sormani: “Zeman non ha i giocatori adatti al suo gioco”

Roma, Sormani: “Zeman non ha i giocatori adatti al suo gioco”

L’ex giocatore giallorosso dice la sua sul momento difficile

Angelo Benedicto Sormani

ASROMA INTERVISTA A SORMANI / ASROMALIVE.IT – Angelo Benedicto Sormani, ex giocatore giallorosso, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com per spiegare il difficile momento che sta attraversando la Roma. Ecco le sue dichiarazioni:

“La sconfitta di Torino? E’ stata proprio brutta, non so a questo punto se si è rotto qualcosa o se Zeman avrà la possibilità di riscattarsi. La fase difensiva, conoscendo Zeman, non mi sorprende, ma la cosa che non capisco è la sterilità offensiva. Contro la Juventus ho visto una squadra che non è mai riuscita ad essere pericolosa. Le squadre di Zeman hanno sempre preso tanti gol, ma la differenza riusciva a farla in fase offensiva. Probabilmente hanno influito i gol subiti, ma c’è bisogno di lavorare veramente tanto per sistemare le cose e bisognerà capire se l’ambiente gli darà il tempo di cui ha bisogno il boemo. Perché la Roma sta riscontrando tutte queste difficoltà? Probabilmente perché Zeman non ha gli uomini giusti per applicare il suo gioco. Io non credo, come molti dicono, che il suo gioco sia superato. Ha semplicemente giocatori non congeniali al suo gioco: contro la Juventus non ho visto un movimento, le sue squadre mettono invece i movimenti ed i tagli al primo posto. Soprattutto gli attaccanti esterni non sono giocatori che amano andare negli spazi”.