Roma Calcio » AS Roma News » Calcio, Corvino: “Il 4-3-3 di Zeman dovrebbe essere patrimonio dell’umanità”

Calcio, Corvino: “Il 4-3-3 di Zeman dovrebbe essere patrimonio dell’umanità”

Attestato di stima dell’ex ds di Lecce e Fiorentina al boemo

Pantaleo Corvino

CALCIO CORVINO ZEMAN 4-3-3 / ASROMALIVE.IT – Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’esperto direttore sportivo Pantaleo Corvino ha rilasciato un attestato di profonda stima per il tecnico giallorosso Zdenek Zeman. Il ds lo scelse come allenatore del Lecce ben otto stagioni fa, azzeccando la soluzione visto che la squadra salentina disputò un grande campionato sotto la guida del boemo: “Nel 2004 portai Zeman a Lecce in A dopo che era retrocesso in C1 con l’Avellino e dopo una serie di esoneri – le parole di Corvino – Il suo 4-3-3 nella fase offensiva dovrebbe essere riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Era l’interpretazione del personaggio che non condividevo, e lui se ne risentiva“.