Roma Calcio » AS Roma News » Calcio scommesse, Palazzi: “Nove mesi a Cannavaro e Grava, un punto per il Napoli”

Calcio scommesse, Palazzi: “Nove mesi a Cannavaro e Grava, un punto per il Napoli”

Continua il processo sul calcio scommesse

Calcio scommesse

CALCIO SCOMMESSE / ASROMALIVE.IT – Sono uscite questo pomeriggio le richieste di Stefano Palazzi sulla parte dell’inchiesta del calcio scommesse dedicata al Napoli. La società di De Laurentiis deve rispondere di responsabilita’ oggettiva per l’illecito tentato dall’ex tesserato Gianello e per le omesse denunce contestate ai difensori Paolo Cannavaro e Gianluca Grava in relazione alla tentata combine della partita Sampdoria-Napoli del 16 maggio 2010. Il Procuratore Federale ha chiesto un punto di penalizzazione e 100 mila euro di ammenda per la società. Per quanto riguarda i calciatori la richiesta è di tre anni e tre mesi per Giannello e nove mesi a testa per Grava e Cannavaro.

Francesco Cianfarani