Roma Calcio » AS Roma News » Chievo – Roma, Marazzina: ”Entrambe le squadre giocheranno a viso aperto”

Chievo – Roma, Marazzina: ”Entrambe le squadre giocheranno a viso aperto”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante gialloblù che ha trascorso anche sei mesi nelle file della Roma

L’ex di Chievo e Roma Massimo Marazzina

CHIEVO ROMA MARAZZINA SQUADRE VISO APERTO / ASROMALIVE.IT – Massimo Marazzina è stato per sei mesi giallorosso, nella stagione 2002/2003, quando sulla panchina della Roma c’era Fabio Capello. Diversi, invece, gli anni trascorsi in gialloblù, a Verona: dal 1996 al 2003, con una pausa nella stagione 2000/2001, quando vestì la maglia della Reggina. Domenica prossima si sfideranno proprio Chievo e Roma. Queste le parole dell’ex attaccante ai microfoni di Radio Manà Manà Sport, durante la trasmissione 1927, la storia continua: ”Roma e Chievo giocheranno a viso aperto. Le squadre di Zeman fanno divertire. Il Chievo arriva da due vittorie, è più rilassato e cercherà di giocarsela”.

Marazzina ha poi aggiunto qualcosa sulla propria esperienza nella Capitale: ”Ho lasciato il Chievo perché ci credevo, mi sono trovato al posto giusto ma al momento sbagliato. Sono arrivato alla fine del mercato invernale, a febbraio. La Roma era fuori da tutto, aveva solo la Coppa Italia. Tutti aspettavano la fine del campionato per ricominciare. Ho giocato pochissimo. E’ stato un peccato”. Infine un accenno alle polemiche tra Zeman e De Rossi: “Con anni di spalle larghe non deve abbattersi (si riferisce a Capitan Futuro, n.d.r.) e se dovesse andar via cadrebbe in piedi”.