Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma: e intanto mezza Italia vuole Nico Lopez

Mercato Roma: e intanto mezza Italia vuole Nico Lopez

Molte squadre sul giovane talento uruguagio

Nico Lopez esulta con Osvaldo

Nico Lopez esulta con Osvaldo

MERCATO ROMA NICO LOPEZ / ASROMALIVE.IT – L’obiettivo primario dei dirigenti della Roma è mandare a giocare, preferibilmente in prestito, chi in questa prima parte di stagione ha trovato poco spazio. E sono molte le squadre del nostro campionato che guardano alla Roma per trovare i rinforzi giusti. Il più ambito è Nico Lopez. Catania, Siena, Parma e Pescara sono interessate a prendere il giovane uruguaiano in prestito. Lopez, che aveva iniziato la stagione con il bellissimo gol del pareggio alla prima contro il Catania, non rientra più nei piani tecnici di Zeman.

Il Boemo in tutto lo ha utilizzato solo per 28 minuti in serie A e 90’ in coppa Italia. Inoltre l’uruguaiano è l’unico giocatore della rosa romanista che non è partito per la tournée in Florida, complice la sua convocazione per il torneo Sudamericano Under 20. Catania e Siena nei giorni scorsi hanno fatto sapere di essere interessate al giocatore. Preferirebbero un prestito con diritto di riscatto, ma sanno che il giocatore, se si muoverà da Trigoria, lo farà soltanto per giocare qualche minuto in più in serie A e poi fare ritorno nella capitale a giugno. Anche il Parma ha provato a sondare il terreno per il diciannovenne, che intanto cercherà di sfruttare la competizione Under 20 per farsi notare ancora di più.

Il Pescara, invece, si è mosso direttamente con il proprio presidente. Nonostante le smentite di rito, «non è vero assolutamente, smentisco tutto, zero assoluto» le parole del ds abruzzese Delli Carri, Sebastiani nei giorni scorsi si è fatto vivo direttamente con Zeman, forte del rapporto di stima e amicizia che li lega dallo scorso campionato. L’allenatore ha girato il tutto ai dirigenti che, per ora, hanno risposto picche. Prima di privarsi di Nico Lopez, e quindi rimanere con solo quattro attaccanti di ruolo in rosa (Totti, Lamela, Osvaldo e Destro), la Roma vuole pensarci bene, anche perché Tallo, altro giovane attaccante, è vicinissimo al trasferimento al Bari.