Roma Calcio » AS Roma News » Sampdoria-Roma, Lamela torna trequartista. Per lui a Marassi anche Sabella, CT dell’Argentina

Sampdoria-Roma, Lamela torna trequartista. Per lui a Marassi anche Sabella, CT dell’Argentina

Si riparte. Ripartirà anche lui?

Erik Lamela

Erik Lamela

LAMELA TREQUARTISTA / ASROMALIVE.IT – La sfida di oggi pomeriggio al Marassi sarà un nuovo punto di partenza per la Roma: l’avvento di Andreazzoli porterà modifiche dal punto di vista tecnico e, soprattutto, sul piano tattico, con molti giocatori chiamati a rivedere il proprio ruolo rispetto alle disposizioni di Zdenek Zeman. Ci sarà molta curiosità intorno ad Erik Lamela. Dieci centri per lui in campionato e la sensazione di una crescita costante, la scommessa di Sabatini che diventa piano piano un campione. Nel 2013 però un calo clamoroso di prestazioni, coinciso con quello della squadra.

Ora, con l’addio di Zeman potrebbero esserci novità sulla sua collocazione in campo, da esterno nel tridente offensivo a trequartista con licenza di attaccare, un supporto all’unica punta ed un’arma in più nelle ripartenze. Per Lamela si tratta di un ritorno al ruolo che ha conosciuto durante l’esplosione nel River Plate e che da sempre ha detto di preferire: sin dai suoi primi giorni a Trigoria ha lasciato intendere come la sua posizione ideale sia quella, libero di inventare e di sfruttare la grande capacità di inserimento, mettendo da parte i compiti di sacrificio in copertura. Oggi per lui sarà l’occasione di riprendere un percorso interrotto alla fine del 2012, quando il suo nome aveva cominciato a fare il giro del mondo a suon di gol e prestazioni sfavillanti: a Marassi ci sarà anche Alejandro Sabella, commissario tecnico dell’Argentina, uno spettatore interessato pronto a prendere in considerazione Lamela per un futuro in pianta stabile nell’albiceleste.