Roma Calcio » AS Roma News » Bosnia-Roma, solita tarantella per le condizioni di Pjanic. Un anno fa infortunio grave contro il Brasile

Bosnia-Roma, solita tarantella per le condizioni di Pjanic. Un anno fa infortunio grave contro il Brasile

Deja-vu poco positivo in casa Roma

Pjanic in maglia bosniaca

Pjanic in maglia bosniaca

BOSNIA ROMA PJANIC / ASROMALIVE.IT – Per l’ennesima volta la Bosnia e la Roma sono in conflitto per le condizioni di Miralem Pjanic. Il centrocampista giallorosso, fermo da qualche settimana per un infortunio alla caviglia, è stato convocato a prescindere dal ct Susic che vuole fare di tutto per schierarlo, almeno per un tempo, nella gara di domani contro la Grecia, valida per le qualificazioni Mondiali. Il club di appartenenza non è affatto contento della decisione della Federazione bosniaca, ritrovandosi dunque contro nella gestione del calciatore. Già un anno fa Pjanic fu schierato a tempo pieno per l’amichevole contro il Brasile pur essendo in condizioni poco rassicuranti, procurandosi poi un grave infortunio muscolare che gli fece saltare gran parte del finale di stagione in campionato.

 

Keivan Karimi