Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Balzaretti: “Non sono riuscito ad entrare nel cuore della gente, ma ho dato il massimo”

As Roma, Balzaretti: “Non sono riuscito ad entrare nel cuore della gente, ma ho dato il massimo”

Parla il terzino giallorosso

Federico Balzaretti

Federico Balzaretti

BALZARETTI / ASROMALIVE.IT –  “Quest’anno ci è mancata la continuità“. Ne è certo Federico BALZARETTI, difensore della ROMA, intervistato da SkySport24.

Quest’anno ci è mancata la continuità: a tratti ci siamo espressi molto bene, giocando un calcio spettacolare, ma ci siamo persi in alcuni momenti della stagione, dove ci è mancata la forza, la cattiveria di vincere alcune partite.Limiti che le grandi squadre non hanno“. “Io ho dato il 100 per cento per quelle che sono le mie caratteristiche, con la coscienza sono a posto. Non sono ancora riuscito ad entrare nel cuore della gente” – continua il difensore giallorosso – “ma sto lavorando per questo. La Fiorentina? All’andata è stato uno show, quando ci sono due squadre che fanno della loro filosofia di gioco il calcio ci sono sempre partite spettacolari”.

E sulla sua esperienza alla società viola:
 “Sono stati sei mesi in cui non sono stato protagonista, ma ho un ricordo splendido della città e del gruppo, che è stato protagonista in Europa, con un allenatore straordinario, Cesare Prandelli. Sono stato contento di far parte di quel gruppo. La convocazione da parte di Prandelli in Nazionale? Non me l’aspettavo, è stato bello farlo ricredere e avere avuto due anni e mezzo di Nazionale importanti”.