Roma Calcio » AS Roma News » Confederations Cup, Scontri fuori dallo stadio dopo Brasile-Italia

Confederations Cup, Scontri fuori dallo stadio dopo Brasile-Italia

Ancora proteste in Brasile

BRASILE-SCONTRI-PROTESTE

BRASILE SCONTRI / ASROMALIVE.IT – Scontri tra polizia e manifestanti si registrano nelle vicinanze dell’Arena Fonte Nova, lo stadio dove si sta disputando la partita ITALIA-BRASILE, valida per la CONFEDERATIONS CUP. Gli agenti hanno sparato gas lacrimogeni per disperdere un gruppo di manifestanti che tentavano di forzare il cordone della polizia per raggiungere lo stadio. Non si registrano feriti. La zona è sorvegliata da elicotteri della polizia militare. All’interno dello stadio sono comparsi, nonostante il divieto della FIFA, alcuni striscioni con scritte come «Lavora e abbi fiducia» «scendiamo in strada per cambiare il Brasile». Per il resto, la situazione all’interno dell’impianto è assolutamente tranquilla. C’è stato solo un momento di forte emozione quando tutto lo stadio, al momento degli inni prima dell’inizio, ha continuato a cantare quello del Brasile anche dopo che la musica era terminata.