Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Carrella (Ag.Fifa): “Una grande squadra non cede Pjanic”

Mercato Roma, Carrella (Ag.Fifa): “Una grande squadra non cede Pjanic”

L’agente si esprime sui principali nomi che ruotano intorno alla Roma, tra possibili arrivi e partenze

Miralem Pjanic

Miralem Pjanic

MERCATO ROMA CARRELLA / ASROMALIVE.IT – Il mercato giallorosso è stato l’argomento dell’intervista tra l’agente Fifa Raffaele Carella e la redazione del sussidiario.net.

Di seguito riproponiamo il testo della chiacchierata:

Osvaldo da cedibile a giocatore pronto alla conferma, Quanto ci crede?
Sono anni che penso una cosa: il futuro di molti attaccanti dipende da Francesco Totti, capitano, simbolo e anche personaggio influente dell’ambiente Roma“.

In che senso?
Osvaldo è stato aiutato da Totti durante questo ritiro, per questo credo che la vicinanza di un giocatore come il numero 10 giallorosso possa influire tanto sulle decisioni della società“.

Cedendo Osvaldo la Roma dovrebbe prendere un giocatore che possa essere all’altezza dell’italo-argentino?
Esatto, al momento Destro non può essere paragonato a Osvaldo e per prendere altri giocatori devi investire grosse cifre“.

Rudi Garcia potrebbe ottenere Gervinho. Che ne pensa del calciatore ivoriano?
Non mi fa impazzire e ho seri dubbi sul suo ambientamento nel campionato italiano, però Garcia lo conosce bene, questo conta tantissimo e per questo dico che potrebbe essere un colpo interessante“.

Pjanic potrebbe essere sacrificato…
Una grande squadra non cede un giocatore come Pjanic, che non solo è uno dei migliori della Roma ma anche dell’intero campionato. Credo comunque che alla fine il bosniaco resterà“.

De Rossi invece è vicino alla conferma. Giusto puntare ancora su di lui?
De Rossi non sarebbe mai andato via, ne sono sicuro. E’ troppo legato alla Roma, e questo particolare farà ancora la differenza“.