Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Albrigi (ag.Fifa): “Lamela? Più dolorosa la cessione di Osvaldo”

Roma, Albrigi (ag.Fifa): “Lamela? Più dolorosa la cessione di Osvaldo”

Il parere sul mercato giallorosso

Osvaldo con la sua nuova maglia

Osvaldo con la sua nuova maglia

ALBRIGI/ASROMALIVE.IT – Pochi giorni alla fine del mercato ma botti che sono pronti ad arrivare a stretto giro di posta. L’agente Fifa Simone Albrigi ha dato il proprio parere sull’eventuale cessione di Erik Lamela al Tottenham:

Lamela-Tottenham, perché la Roma sta vendendo il suo gioiello? “E’ una trattativa che ancora deve essere condotta in porto, quindi ci andrei cauto. Di certo bisognerebbe capire il prezzo dell’eventuale cessione del giocatore”.

Ovvero? Lamela è costato quasi 19 milioni di euro, se la somma messa sul piatto del Tottenham superasse abbondamentemente questo prezzo allora magari sarebbe giusto cedere il giocatore, altrimenti non vedrei il motivo di una cessione“.

Sarebbe una perdita importante? “Lamela non è mai stato tanto continuo in questi due anni a Roma, credo che la cessione più dolorosa sia stata un’altra“.

Quale? Quella di Osvaldo, che reputo un attaccante di grandissimo livello. Sarà dura sostituirlo in vista della prossima stagione”.

Dei tanti nomi fatti per la sostituzione di Osvaldo, quale sarebbe il giocatore migliore da portare nella Capitale? “Secondo me Matri. Credo sia un giocatore davvero importante anche se ci potrebbe essere un ostacolo”.

Ovvero? “L’ingaggio del calciatore è alto. Nella Juventus ci sono ingaggi importanti, la Roma potrebbe non riuscire a garantire a Matri lo stesso stipendio, ha dichiarato a ilsussidiario.net.