Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, il resoconto dei giallorossi impegnati con le Nazionali

As Roma, il resoconto dei giallorossi impegnati con le Nazionali

De Rossi e compagni impegnati nelle qualificazioni Mondiali ieri sera

Kevin Strootman con l'Olanda

Kevin Strootman con l’Olanda

AS ROMA NAZIONALI MONDIALI / ASROMALIVE.IT – Sono ben dieci i calciatori della Roma che in questa settimana saranno impegnati principalmente con le rispettive Nazionali per le gare di qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. Ieri sera sono state disputate le prime partite, con molti giallorossi schierati in campo dai vari ct. Facciamo un breve resoconto della serata /nottata internazionale:

Vince l’Italia di Prandelli, sempre più vicina a strappare il pass per il Mondiale; nell’1-0 finale firmato da Gilardino contro la Bulgaria ha giocato anche Daniele De Rossi per 90′, mentre l’altro romanista Florenzi è rimasto seduto in panchina.

Male la Bosnia del centrocampista giallorosso Miralem Pjanic, titolare indiscusso della propria nazionale; la sconfitta interna contro la Slovacchia non intacca una prova individuale più che dignitosa da parte del giovane regista.

Non ancora al top la condizione fisica di Kevin Strootman, che nel 2-2 deludente della sua Olanda contro l’Estonia parte a ritmo alto ma cala alla distanza proprio per via della preparazione ancora blanda dell’ex Psv.

In campo con la Grecia anche il terzino Vasilis Torosidis, punto fermo della linea difensiva ellenica. 1-0 in trasferta contro il modesto Liechtenstein e cartellino giallo rimediato dal romanista nei 90′ in cui è rimasto sul terreno di gioco.

Solo panchina per il portiere Bogdan Lobont nel 3-0 della sua Romania contro l’Ungheria, vista la titolarità del più giovane collega Tataruasanu.

Infine si svolgeranno oggi due match che vedranno in campo altri giallorossi. Nel pomeriggio si affrontano la Costa d’Avorio di Gervinho contro il Marocco di Benatia nelle qualificazioni della zona africana, mentre in serata il Brasile di Maicon gioca una prestigiosa amichevole a Brasilia contro l’Australia.

Keivan Karimi