Roma Calcio » AS Roma News » ROMA-CAGLIARI Chance da titolare per Dodò, Ljajic ancora come ‘finto 9’

ROMA-CAGLIARI Chance da titolare per Dodò, Ljajic ancora come ‘finto 9’

Ljajic

Ljajic

Poche ore al ritorno in campo della Roma, che dopo la sosta per le nazionali deve ritrovare la vetta contro la bestia nera Cagliari. I sardi nelle ultime due stagioni hanno ottenuto altrettante vittorie all’Olimpico, nel 2011 battezzando con un 2-1 l’esordio da tecnico di Luis Enrique, mentre lo scorso campionato con un 4-2 esterno contribuirono all’esonero del boemo Zeman. Oggi è una Roma diversa, che punta alle prime tre posizioni di classifica, ma soprattutto a frenare il ritorno in grande stile della Juventus verso la prima posizione.

Garcia stasera ritroverà Destro tra i convocati, ma l’ex senese partirà dalla panchina visti i ben sei mesi di assenza dai campi. Tornano dal primo minuto Benatia, che ha scontato la squalifica, e Gervinho ormai recuperato al 100%. Out Balzaretti e Torosidis, sarà Dodò ad occupare la fascia sinistra di difesa, per la terza volta in stagione da titolare dopo le gare contro Napoli e Chievo. Centrocampo confermatissimo con De Rossi, Strootman e Pjanic a pieno regime, mentre in attacco Ljajic dovrebbe agire nuovamente da ‘finto 9’ al centro del tridente, con Florenzi e Gervinho ai suoi lati.

Cagliari che deve fare a meno di Agazzi (infortunato) e Nainggolan (squalificato); al loro posto in campo il secondo portiere Avramov ed il recuperato Ekdal. Ballottaggio in attacco per gli uomini di Lopez, con il cileno Pinilla, il colombiano Ibarbo e il gioiello di casa Sau in lizza per due posti.

Keivan Karimi