Roma Calcio » AS Roma News » LAZIO Tifosi arrestati a Varsavia: arrivano le prime scarcerazioni

LAZIO Tifosi arrestati a Varsavia: arrivano le prime scarcerazioni

scontriArrivano le prime scarcerazioni da Varsavia. Quattro ragazzi dei 12 ancora in attesa di giudizio sono stati processati questa mattina e il giudice ha accolto la loro richiesta di patteggiamento. Sono tornati in carcere per raccogliere i loro effetti personali e verso le 16 dovrebbero uscire per poi tornare in Italia. Le pene a loro carico e i reati dei quali sono stati accusati saranno comunicati a breve: per quanto riguarda le sanzioni si parla di 2 anni con la condizionale, 3 anni di Daspo europeo e 500 euro di multa (100 dei quali in beneficienza). Domani e martedì prossimo anche gli altri 8 dovrebbero ricevere lo stesso trattamento.

Diversa la situazione per il gruppo dei 10 già condannati in precedenza. Giovedì sono state respinte le richieste di scarcerazione (con commutazione della detenzione in uscita su cauzione) di 7 di loro. Il giudice non ha acconsentito perché dal momento che nessuno di loro è provvisto di una residenza in Polonia, il rischio era che una volta liberati questi non si sarebbero più ripresentati a giudizio. Proprio per questo motivo i 3 restanti non si sono presentati alle prime udienze (la prima prevista per martedì scorso) e si sono messi a cercare una residenza a Varsavia con un contratto di locazione a tempo indeterminato. Lunedì dovrebbero presentarsi a processo anche loro.

Fonte: Repubblica.it