Napoli, se questo è un campo…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:41

Sabbia, funghi e quant’altro ieri sera al San Paolo

Ecco come si presentava il campo ieri

NAPOLI SAN PAOLO SABBIA / ASROMALIVE.IT – Chi ieri ha assistito alla partita tra Napoli e Fiorentina non si sarebbe stupito affatto se a un certo punto i giocatori avessero cominciato a giocare a beach volley e fossero spuntati paletta e secchiello. Il manto del San Paolo, più che di erba era infatti una distesa di sabbia. Colpa, dicono in società, del caldo torrido di questa estate e di un fungo parassita sviluppatosi nelle zolle adiacenti alla panchina degli ospiti. “Tra un mese il San Paolo sarà perfetto” assicura il presidente De Laurentiis che ha rassicurato Mazzarri il quale aveva parlato di “campo pericoloso, bisogna fare qualcosa e in fretta“. Aspettando questo fatidico mese intanto candidiamo Napoli per ospitare i prossimi mondiali di beach volley…

SE HAI UN ACCOUNT TWITTER, DIVENTA FOLLOWER DI ASROMALIVE.IT PER INTERAGIRE E NON PERDERTI LE NUOVE INIZIATIVE CHE STIAMO STUDIANDO PER L’AS ROMA