Roma – Pescara, alla fine del primo tempo è 0-1. Decide Caprari

I giallorossi sbagliano completamente approccio alla gara: alla fine della prima frazione di gioco, conduce il Pescara

Roma-Pescara
Roma-Pescara

ROMA PESCARA / ASROMALIVE.IT – Che la Roma non fosse entrata con il piglio giusto in campo, lo si è visto fin dall’inizio, quando Sforzini si è trovato da solo, completamente libero, davanti a Stekelenburg, ma ha tirato alto. La difesa romanista si è fatta trovare impreparata in altre due o tre occasioni e, al 13′, è capitolata: Cascione ha scoccato un tiro, peraltro non irresistibile, che il portiere olanese non è riuscito a bloccare, sulla palla si è avventato di testa Caprari, che ha portato in vantaggio i suoi. Solo a quel punto la Roma si è svegliata e ha cominciato a prendere il pallino del gioco. Tuttavia, non è mai stata particolarmente incisiva: molto possesso palla ma poca concretezza in attacco. Da segnalare un’occasione clamorosa per Florenzi, che ha tirato addosso a Pellizzoli, e, verso il finale, un’altra per De Rossi che, smarcato in area da Totti, ha preferito passare la palla in mezzo piuttosto che tentare la conclusione, regalandola alla difesa avversaria. I giallorossi, dunque, alla fine del primo tempo si trovano sotto, a causa del gol dell’ex di Caprari.

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!