Diario del giorno, Mazzarri torna in pole. Baldini pensa all’addio?

Le principali notizie della giornata in casa Roma: il testa a testa tra Mazzarri e Allegri, le voci su Baldini, le news di mercato

Un'immagine della tifoseria giallorossa
Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO MAZZARRI POLE DE ROSSI ASROMALIVE.IT DERBY DURISSIMA / ASROMALIVE.IT – Ormai da settimane non si fa altro che parlare del prossimo tecnico della Roma. Da un po’ di tempo, è divenuto un confronto tra due nomi: Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri. Se qualche giorno fa le quotazioni del primo erano in netto vantaggio rispetto al secondo, dopo la telefonata di Berlusconi (che pare abbia cercato di convincere l’attuale tecnico rossonero a restare) la situazione si è invertita. Mazzarri, si sa, ha rinviato l’incontro con Aurelio De Laurentiis a fine stagione, proprio dopo l’ultimo match di campionato contro la Roma. Si dice che abbia già visto Sabatini nella capitale subito dopo Pasqua. Oggi il mister del Napoli ha fatto sapere che, prima di decidere sul proprio futuro, dovrà fare delle valutazioni con se stesso. L’ostacolo vero per l’arrivo di Mazzarri a Trigoria è la ferma volontà del Presidente partenopeo di trattenerlo a Napoli. Secondo Sky Sport, infatti, l’ultima offerta in ordine di tempo di De Laurentiis sarebbe di 4 milioni netti per tre stagioni. Insomma, il patron azzurro sta facendo di tutto per non farlo partire…

Baldini vicino all’addio? Sono tornate a farsi sentire anche le voci che vorrebbero Franco Baldini lontano da Roma. Il dg si sentirebbe molto responsabile del fallimento biennale del progetto e, a fine stagione, potrebbe decidere di rassegnare le dimissioni. La destinazione è sempre la stessa di cui si parla da tempo: il Tottenham. Non è una novità, infatti, che la squadra inglese sia in pressing su di lui.

A.S.Roma Sponsor Workshop. Oggi la società ha anche organizzato l’A.S.Roma Sponsor Workshop, ovvero una giornata dedicata ai partners ufficiali del club. I reparti commerciale e marketing, guidati dai rispettivi responsabili Christoph Winterling e Giorgio Brambilla, hanno fatto gli onori di casa agli sponsor che sono legati ai colori giallorossi per la stagione in corso. Dopo pranzo, poi, mister Aurelio Andreazzoli e il ds Walter Sabatini hanno rilasciato alcune dichiarazioni nella Sala Champions, dopo che Winterling ha illustrato la strategia e i progetti dell‘A.S.Roma agli invitati.

Mercato. La Roma non dovrà pensare solo alla panchina per il prossimo campionato. Il Corriere dello Sport, oggi, ha fatto il punto sui nomi oggetto dell’interesse del ds Sabatini. Oltre ai soliti Rafael (portiere del Santos, che sarebbe sempre più vicino);  i centrocampisti Jean del Fluminense e Paulinho del Corinthians;  il mediano francese venticinquenne del Tolosa Etienne Capoue, il centrale del Cagliari Davide Astori;  è ritornato di moda il nome di Adrian Stoian che, martedì sera, non ha sfigurato all’Olimpico. Il rumeno, 22 anni, è in comproprietà tra Roma e Chievo: i giallorossi potrebbero decidere di dargli un’altra chance a Trigoria. Un’altra pista tornata a riaccendersi è quella che porta a Manuel Lanzini, centrocampista ventitreenne del River Plate, su quale però ci sarebbe anche l’Inter. Ieri poi, è stata riportata la notizia secondo cui Sabatini avrebbe bloccato il centrale difensivo dell’Ajax TonyAlderweireld. Oggi il sito web metro.co.uk ha fatto sapere che il giocatore belga avrebbe rifiutato le proposte di Liverpool e Tottenham perché vorrebbe vestire solo la maglia giallorossa. Ma nell’Ajax interesserebbe anche un altro elemento: in serata, infatti, è stata riportata la notizia secondo cui la Roma starebbe monitorando Ricardo van Rhijn, terzino destro di 22 anni della Nazionale olandese. Il suo prezzo si aggira intorno ai 5 milioni ma il suo contratto scadrà solo nel 2015. Inoltre, su di lui c’è anche l’Inter.

In attesa del 26 maggio. Mancano ancora più di quindici giorni al derby di Coppa Italia ma già se ne comincia a sentire l’atmosfera. Oggi Asromalive.it è riuscita ad intercettare Daniele De Rossi che era presente al centro sportivo romano Futbolclub presso il Villaggio Olimpico per un evento organizzato dall’Adidas. Queste le parole rilasciate da Capitan Futuro: “Il derby? Sarà davvero durissima, soprattutto per me, lo sento molto“. Ogni stracittadina ha un clima particolare, in effetti ed è carica di tensione. Forse è proprio per questo che, il prossimo 22 maggio, quattro giorni prima della supersfida, una delegazione giallorossa ed una biancoceleste saranno invitate da Papa Francesco in Vaticano per un’udienza: un modo per stemperare gli animi, dato che comunque, si tratta pur sempre di una partita di calcio.

Marco Pennacchia

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!