Milan, Kaladze: “E’ normale il Milan pensi di sostituire Allegri, negli ultimi due anni non ha vinto nulla”

Un calciatore che il meccanismi del club rossonero li conosce bene prova a dare una sua interpretazione della vicenda

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

MILAN KALADZE ALLEGRI / ASROMALIVE.IT – L’addio al calcio di Kakha Kaladze ha fatto accorrere a Tbilisi molte ex glorie rossonere. Attualmente il tema caldo a casa Milan è il possibile cambio di allenatore sul cui tema il georgiano si è espresso in questi termini: “Non so come andrà a finire, non ne ho parlato con Galliani. Ma siccome conosco il Milan, dico che nessuno si deve stupire della situazione. E’ nel dna di questo club vincere sempre. Allegri negli ultimi due anni non ha vinto nulla, quindi è naturale che il presidente pensi di sostituirlo”.

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!