Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio ARBITRI Braschi: “Prova tv per Destro? Le regole non le facciamo noi”

ARBITRI Braschi: “Prova tv per Destro? Le regole non le facciamo noi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:41

Stefano Braschi
Stefano Braschi
Stefano Braschi, designatore arbitrale della Lega di Serie A, ha riassunto la stagione appena conclusa. Ha parlato di numerosi episodi che hanno fatto discutere, della figura degli addizionali e del suo futuro visto che è il designatore uscente. “Ho ricevuto diversi messaggi di saluto, anche dai club” ha detto Braschi. Queste le sue parole:

Sul rendimento degli arbitri: “Le ultime settimane sono state confortanti, in generale molto bene. Abbiamo avuto qualche settimana di turbolenza, ma alla fine è andato molto bene”

Sul gol fantasma di Muntari in Milan-Juventus: “Con gli addizionali la situazione sarebbe stata diversa. Dispiace perché si è trattato di un errore importante. Il Milan comunque ha capito la difficoltà dell’evento. L’addizionale avrebbe visto l’evento e non ci sarebbe stato nessun problema”

Sul gol annullato a Paloschi in Chievo-Juventus: “Credo che sia stato uno dei più evidenti ma ci si può confondere perchè ha sbagliato i due giocatori del Chievo. Gli errori degli assistenti? Siamo attorno al 2,5% e questa è una percentuale molto bassa. Credo che si parli di un livello altissimo di rendimento”

Sulla sfida fra Juventus e Roma: “Dopo le prime partite mi ero già messo in testa chi avrebbe dovuto arbitrare lo scontro diretto alla penultima giornata di Serie A”

Sulla prova tv dopo la manata di Destro ad Astori in Cagliari-Roma: “L’arbitro vede delle cose in campo e l’arbitro deve dire se lo ha visto o meno. Tutto quello che riguarda il Giudice Sportivo riguarda lui. Il direttore di gara deve solo dire la verità. Le regole non le facciamo noi. Se il Giudice chiede a noi, poi sta a lui decidere. Io penso solo al campo. Non sta a me dire se è giusta o sbagliata quella determinata regola”

Sugli arbitri addizionali: “Vista la nostra esperienza li consiglierei ad altri campionati. Ho subito sposato la scelta degli addizionali e la riprova sono i pochissimi errori di questi giorni”

Sul rigore negato dopo Sassuolo-Roma: “Preferisco una situazione del genere che assegnare un rigore che non c’è. Magari avrebbe potuto metterci un po’ meno tempo”

Fonte: skysport24

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!