MERCATO ROMA Mascardi: “Oggi mi incontro con Sabatini per Mascherano. Lui vuole l’Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23
Mascherano
Mascherano

Javier Mascherano ha deciso di lasciare il Barcellona, direzione Italia. Tante le squadre che lo seguono, con la Juventus che lo ha voluto a lungo, ma che ha lasciato il passo in favore dell’Inter. Anche la Roma è una delle pretendi al centrocampista/difensore argentino. Oggi ha parlato Gustavo Mascardi, mediatore incaricato da Mascherano stesso, che ha parlato dei club a lui interessati:

È vero che oggi incontrerai Sabatini?
“Si confermo”
Parlerete di Mascherano?
“Parleremo di tutto”
È lei l’intermediario giusto?
“Si. Sono stato incaricato da uno dei suoi procuratore: Tamer e dello stesso giocatore. In questi giorni rimarrò in contatto con loro per trovare una soluzione”.
Qual è la situazione? Può venire alla Roma se cedono Romagnoli?
Le dico che ho già parlato con Marotta ma la trattativa si fermò perché il dirigente della Juventus parlò con Braida che gli disse che il Barcellona non lo lasciava partire. Ieri sera sono stato a cena con Ariedo e gli ho detto che il ragazzo vuole cambiare aria. Preferibilmente in Italia. Javier parlerà direttamente con il suo presidente appena gli porto la proposta concreta di una società italiana. E’ un suo desiderio venire a giocare in serie A”.
La Roma a questo punto è la prima opzione?
“No. Nessuna squadra è la prima opzione. Al momento l’Inter con Ausilio è la squadra che si è fatta più avanti di altre, però nessuna è la prima opzione. Del giocatore ne ho già parlato con Galliani , Ausilio , Marotta e Walter. La situazione è chiara e il mercato è aperto. Può succedere di tutto oppure niente.”
Il Barcellona libererà Mascherano? Poco tempo fa, Bartomeu disse che non avrebbe ceduto nessun giocatore fino a gennaio..
“Ci pensa Javier a quest’aspetto”
Questa sera al Camp Nou ti vedrai con Sabatini o avverrà prima l’incontro?
“Ci sarà prima l’incontro con Walter”
Ci sono altri nomi di giocatori in ballo con il ds della Roma oltre a Mascherano, ad esempio Iturbe?
“Di Iturbe non parlerò. Rimane alla Roma”
Fonte: laroma24.it