AS ROMA Garzya (Vice All. U20): ” Rudiger? In B ce ne sono tanti come lui…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56
Rudiger
Rudiger

“Il problema della Roma? Sia la fase difensiva che gli interpreti. La Roma non ha giocatori forti in difesa: perché cedere Romagnoli e prendere uno come Rudiger? Come il tedesco ce ne sono molti in Serie B“. Questo il pensiero di Luigi Garzya, ex difensore giallorosso e attuale vice-allenatore dell’Under 20 italiana.

Garzya ha analizzato il momento storico che stanno vivendo i difensori italiani.”I nostri giovani difensori spesso sono superiori ai loro coetanei di altre nazioni ma si preferisce sempre prendere giocatori stranieri, anche di medio livello. Eppure i giovani ci sono: bisogna solo saperli far crescere e avere il coraggio di buttarli nella mischia. Non ci sono più i difensori di una volta, ora sono tutte fighette. Un tempo non si lasciavano fare 20 gol ad un attaccante”

Garzya infine ha parlato del momento della squadra giallorossa.”Prendere 6 gol dalBarcellona ci può stare. Sono i più forti al mondo in questo momento, sarebbe stato umiliante subire un passivo di questa importanza con un’altra squadra. La Roma ha un organico all’altezza per vincere il campionato: il gruppo ha bisogno di un tecnico vincente. Visto che Garcia ha già vinto in Francia, ora deve dimostrare di esserlo anche in Italia. Contealla Roma? I romanisti dovrebbero pregare per il suo approdo sulla panchina giallorossa. Antonio non andrebbe a guardare se la Roma è stata o meno la rivale della sua Juventus, lui valuterebbe solo la bontà del progetto. E’ un tecnico preparato e vincente, tra i più bravi in circolazione”.

Fonte: Rete Sport