SERIE A Tommasi: “Giocare a dicembre non giova alle squadre”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09
Damiano Tomamasi
Damiano Tomamasi

Dalla prossima stagione le squadre di Serie A potrebbero scendere in campo durante il periodo natalizio. Il modello è lo stesso della Premier League, “Boxing Day”, da qualche anno (stagione 2012/2013) sviluppatosi anche in Serie B: giocare il 22-23 Dicembre e il giorno di Santo Stefano, per poi allungare le vacanze fino al 15 Gennaio. A parlare è il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Tommasi: “Come succede nella serie cadetta da tre stagioni a questa parte, anche nel massimo campionato italiano si potrebbe prendere in considerazione questa scelta. Il rischio che si corre è di arrivare ad una mezza cosa che non giova alle squadre. Nel senso di giocare sia durante le festività che a ridosso e, quindi, riprendere troppo presto”. Il verdetto finale sarà dato dal Consiglio della Lega di Serie A in accordo però con l’Assocalciatori, cui spetta l’ultima parola.