Iturbe è carico: “Mi mancava il gruppo. Voglio restare qui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51
Iturbe
Iturbe

NOTIZIE AS ROMA – Dopo il prestito di 6 mesi al Bournemouth, la voglia di tornare ad alti livelli di Juan Manuel Iturbe è tanta. L’attaccante giallorosso ha parlato ai microfoni di Roma Radio. Ecco alcune delle sue dichiarazioni:

“Sono innanzitutto contento di essere tornato alla Roma, mi mancava questo gruppo. Questo è il secondo ritiro che svolgo con la squadra. Lavoriamo bene in allenamento per affrontare bene la stagione. Il campionato sarà difficile così come il preliminare di Champions”. Sul suo primo anno in giallorosso: “Il mio primo anno a Roma non è stato positivo, non avevo la preparazione della Roma e poi ho avuto diversi infortuni”.

Su Spalletti: “Sappiamo tutti come lavora e volevo lavorare con lui. So cosa lui pensa di me, sappiamo che lui è quello che fa le scelte e decide chi resta, credo che ho dimostrato che voglio restare e per questo mi sto allenando bene per la squadra”.

Infine chiude parlando del tormentone di Pinzolo, la canzone YMCA dei Village People, modificata per il difensore slovacco Gyomber: “Gli cantiamo sempre questa canzone. Tutto è nato da un’idea di Torosidis, quando Norbert l’ha sentita non sapeva che fare. Ieri sera ho sentito Totti e il pubblico che la cantava e Gyomber non se l’aspettava”.