Federico Ricci si racconta tra futuro e sogno del gol nel Derby

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:33
Federico Ricci
Federico Ricci (getty images) AsRl

NOTIZIE AS ROMA – Il giovane esterno della Roma. Federico Ricci, ha rilasciato una lunga intervista al sito forzaroma.info, dove parla del suo passato, presente e futuro. Ecco alcune delle sue dichiarazioni:

Sulla possibile permanenza, che ha richiesto Spalletti, la pensa così: “Non so se sarò nella rosa della Roma nella prossima stagione, io faccio quello che mi chiede il mister e mi impegno al massimo per farmi trovare pronto. Da parte mia c’è tutta la voglia di metterlo in difficoltà. A breve comunque sapremo di più sul mio futuro”.

La Juventus si è rinforzata tanto…
Sicuramente la Juventus parte davanti perché era già uno squadrone, ma il campionato non è già finito. Noi diremo la nostra.

Alessandro Florenzi è uno dei suoi esempi?
Alessandro è un esempio perché sarebbe molto importante per me riuscire a fare il suo percorso. Fare la sua carriera è il sogno di qualsiasi ragazzo che cresce nelle giovanili per poi arrivare in pianta stabile con la Roma. Io ho avuto un percorso calcistico simile al suo, siamo andati entrambi a Crotone dove abbiamo fatto bene. Ora sta a me fare quello che è riuscito a fare lui.

Come reagisce alla pressioni?
Cero di non pensarci, di fare il mio, di non guardare intorno e di fare il massimo per non avere rimpianti o il rimorso di non aver dato tutto.

Tra i suoi sogni c’è quello di segnare un gol alla Lazio all’Olimpico visto che una volta in Primavera ne fece quattro
Sicuramente, è il sogno di tutti. Un gol al derby lo sogni da bambino. Prima della partita vivi un’atmosfera speciale e fare un gol derby sarebbe spettacolare.