Roma-Palermo, Spalletti: “Secondo tempo meglio del primo”. Poi torna su Pjanic…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:31
Luciano Spalletti
Luciano Spalletti ©Getty Images

ROMA-PALERMO DICHIARAZIONI SPALLETTI – Il tecnico giallorosso Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ al termine della partita vinta per 4-1 contro il Palermo. Ecco le sue dichiarazioni

Oggi gestito meglio la partita
Nel primo tempo non siamo stati bravi come nel secondo ma siamo stati bravi e non abbiamo rischiato molto nonostante qualche tensione si è vista, nella ripresa poi la squadra è andata benissimo e sono contento.

Su El Shaarawy
Calciatori così sono soltanto che valori aggiunti in una grande squadra. E’ chiaro che ci può stare anche un momento in cui non si è scelti e quindi è fondamentale essere pronti poi quando vengono chiamati in causa. Lui si è fatto trovare pronto, ha grande velocità e grande tecnica nelle scelte, bisogna faccia qualche duello in più e che vinca qualche contrasto in più anche di testa o a livello fisico. Si parla sempre di chi fa gol ma a me interessa che ci siano i 70 gol della squadra e non i 30 o i 25 che fa un singolo giocatore, si parla di collettivo.

Hai detto che Paredes è più forte di Pjanic…
Secondo me sono tutti più forti di Pjanic i miei calciatori, ci è venuto anche a trovare in ritiro di recente ma non potevo dirglielo di persona (ride, ndr).