Ecco la nuova Roma, con Monchi si punta sui giovani. Tutte le possibili mosse sul mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
Monchi
Monchi ©Getty Images

LA NUOVA ROMA – Nella giornata di ieri e di oggi verranno posta le prime basi della nuova Roma targata Monchi. Il direttore sportivo uscente dal Siviglia, in queste ore è a colloquio a Londra con il presidente James Pallotta, il consulente Franco Baldini, l’amministratore delegato Umberto Gandini (assente fisicamente) e il direttore generale Mauro Baldissoni. Per l’andaluso non saranno incontri solamente formali per apporre la propria firma sul contratto che lo legherà al club giallorosso, ma bensì anche incontri per progettare il futuro.

Futuro giovane per la Roma

Futuro che si baserà molto sui giovani: in pole, in primissima fila, ci sono i nomi di Franck Kessie e Lorenzo Pellegrini. Se per il primo serviranno dai 27 a 30 milioni di euro, per il secondo ne basteranno 10. Una volta sistema anche il ‘tassello’ allenatore, con la dirigenza capitolina che spinge fortemente per una permanenza di Luciano Spalletti, si seguirà sulla strada dei rinnovi: Nainggolan, Strootman e De Rossi. Non ci sono novità invece sul futuro di Francesco Totti.

I nuovi nomi

Come riporta ‘calciomercato.it’, piacciono Santiago Ascacibar e Juan Marcos Foyth, rispettivamente classe ’97 e ’98 dell’Estudiantes, Clement Lenglet, 21enne del Siviglia, Kevin Bonifazi, classe 1996 in prestito alla Spal dal Torino, e Sebastian Driussi in casa River Plate.