Juventus, brusca frenata per Szczesny

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04
©Getty Images
Wojciech Szczesny ©Getty Images

Negli ultimi giorni, Wojceich Szczesny è stato diverse volte accostato alla Juventus. Qualcuno ha parlato de ‘l’erede di Buffon’, altri ponevano in essere il problema del dualismo con Buffon. E Neto? In tanti si sono chiesti anche quali fossero le intenzioni del portiere ora che si sarebbe ritrovato di nuovo ad essere il secondo. O addirittura il terzo.

SZCZESNY, FRENATA JUVE

Una brutta battuta d’arresto nell’affare tra Juventus ed Arsenal per Wojciech Szczesny. Il club bianconero, nelle ultime ore, starebbe cercando di abbassare le pretese dei Gunners per il portiere polacco, reduce da 2 stagioni in prestito alla Roma. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il club inglese chiede 14-15 milioni e la Juve non appare intenzionata a sborsare quella cifra, visto che il contratto di Szczesny scade solo tra un anno. Insomma, per un giocatore in scadenza si è abituati a parlare di cifre diverse. Tuttavia, l’offerta della dirigenza bianconera sembra ben lontana dalla richiesta. La trattativa si ferma intorno ai 5 milioni. Pochi, veramente pochi rispetto a quanto chiede il club inglese. Da evidenziare, però, che la Juventus avrebbe già trovato invece l’accordo con il giocatore, sulla base di un quadriennale da 4,5 milioni a stagione. Tutto pronto? Non proprio, i ‘Gunners’ non hanno alcun bisogno di svendere i propri gioielli.