Roma-Inter, blindato l’Olimpico: 1500 agenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:24
Barriere Stadio Olimpico
Barriere Stadio Olimpico ©Getty Images

Sarà una partita blindata quella che si disputerà sabato prossimo tra Roma–Inter alle 20.45. Lo Stadio Olimpico sarà sotto stretta sorveglianza delle forze dell’ordine dopo l’attentato di Barcellona.  Alla lista degli obiettivi sensibili, oltre agli aeroporti, i musei, le stazioni e le sedi diplomatiche, si aggiungono anche le manifestazioni. E quindi, così come è stato per Lazio–Spal domenica scorsa, l’attenzione resterà alta anche in occasione della partita di sabato.

Roma-Inter, misure di sicurezza

In realtà non sono state decise nuove misure, ma la verifica di quelle già messe in atto dopo i precedenti attentati. Stadio blindato con forze dell’ordine in borghese e posti di blocco. Previsti anche parcheggi separati per le tifoserie e divieto di consumare gli alcolici. A vigilare sulla sicurezza oltre 1.500 agenti che si concentreranno, anche in chiave antiterrorismo, nelle aree di pre-filtraggio e non solo. I controlli perimetrali saranno serrati e verranno effettuati anche con il metal detector.