Bruno Conti svela un retroscena: “Stavo per andare al Napoli, ma…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44
Bruno Conti (Getty Images)AsRl

NOTIZIE AS ROMA RETROSCENA BRUNO CONTI – In un’intervista rilasciata questa mattina al quotidiano ‘Il Mattino’, il dirigente giallorosso Bruno Conti ha svelato un retroscena alquanto clamoroso, che lo avrebbe potuto portare in Campania prima di firmare un contratto con il club capitolino.

Le dichiarazioni di Bruno Conti

Prima parla del momento attuale della squadra di Sarri: “Questo Napoli sarebbe cucito su misura per me. Mi rivedo in Callejon, fa il mio stesso tipo di gioco. Il Napoli è la squadra che offre il miglior calcio in Italia e in Europa“. Poi svela un retroscena: “Io ancora non avevo firmato il contratto con la Roma e stavo per cambiare idea, invece restai con i giallorossi.

Infine parla di Eusebio Di Francesco: “Ha avuto una grande esperienza a Sassuolo, ha fatto molto bene. La Roma è una piazza particolare ma Eusebio la conosce bene”.