Torino-Roma, ultima chance per Bruno Peres?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10
infortunio peres
Bruno Peres ©Getty Images

Bruno Peres non è più quello di Torino, se ne sono accorti di tutti. A breve, il brasiliano tornerà nel suo primo stadio italiano da avversario per la seconda volta. Sono giorni decisivi per il terzino giallorosso. Sì, perché dovrà respingere l’imminente assalto di Rick Karsdorp, oramai in rampa di lancio.

Bruno Peres… l’ultima chance?

Di Francesco l’ha schierato titolare ancora una volta, e sulla carta potrebbe essere una delle ultime volte, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport“. Karsdorp viene da due convocazioni consecutive (Napoli e Chelsea) e Di Francesco conta di buttarlo dentro la prossima settimana, in una delle due sfide con Crotone e Bologna. E se poi dovesse davvero essere quello che promette di essere, allora per Bruno Peres potrebbero arrivare giorni amari. A meno che il brasiliano già domani non dia un segnale importante.
Gli avversari hanno capito che Bruno Peres è l’anello debole della difesa giallorossa e spesso e volentieri vanno ad insistere proprio lì. Per provare ad uscire con il bottino pieno domani da Torino c’è bisogno di un Bruno Peres diverso. Non solo bravo nell’attaccare gli spazi, ma anche capace di essere utile in fase difensiva. Domani è anche un’occasione di riscatto per il brasiliano, la possibilità di cancellare dubbi e luoghi comuni.