Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Nainggolan Cina, c’è l’accordo: cifre mostruose

Nainggolan Cina, c’è l’accordo: cifre mostruose

Radja Nainggolan
Nainggolan e Kolarov ©Getty Images

Nainggolan Cina, è tutto vero. Quello che sembrava un semplice interessamento si è tramutato in un incubo per tutti i tifosi della Roma, almeno secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ che già ieri aveva parlato di una prima offerta da 40 milioni di euro per il centrocampista belga. Reduce dall’esclusione nella gara contro l’Atalanta per l’ormai famoso video di capodanno, l’ex Cagliari potrebbe veramente abbandonare la Capitale nel corso di questa finestra di mercato.

Nainggolan Cina, c’è già l’accordo

Secondo la ‘rosea’, infatti, venerdì scorso c’è stata una riunione decisiva tra dirigenza giallorossa e intermediari del Guangzhou Evergrande, arrivata dopo le telefonate di Fabio Cannavaro ad Eusebio Di Francesco e al calciatore. L’accordo di massima sarebbe stato trovato sulla base di 12 milioni a stagione, mentre per il club giallorosso è pronto un assegno da 50 milioni di euro. L’unico ostacolo alla definitiva fumata bianca è rappresentato dal sistema fiscale cinese che prevede il versamento di altri 44 milioni alla federcalcio cinese da parte del club asiatico. Non è esclusa una cessione con la formula del prestito molto oneroso con obbligo di riscatto.