Home Senza categoria “Pensi solo alla Roma”: donna ferisce il compagno a colpi di mattarello

“Pensi solo alla Roma”: donna ferisce il compagno a colpi di mattarello

©Getty Images

Il compagno si alza da tavola per dirigersi verso il divano per guardare la Champions League, lei le si scaglia contro col mattarello. E’ la storia macabra di una 50enne ascolana che prima rompe il televisore e poi è passata a lui. Lo ha affrontato brandendo un coltellaccio da cucina, poi è passata ai morsi, infine ha colpito la testa dell’uomo con il mattarello. La storia finisce col 54enne anconetano in cerca di un riparo dal vicino e l’arrivo della polizia. La donna è stata arrestata con la duplice accusa di lesioni personali aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Il parapiglia è accaduto mercoledì sera, poco dopo le 21, in un appartamento di Torrette.

La telefonata choc

«Aiuto, la mia compagna mi ha accoltellato» queste le parole della vittima al telefono con la Polizia. Sono bastati pochi minuti e i poliziotti sono piombati nell’abitazione assieme agli operatori sanitari che hanno provveduto a soccorrere il 54enne, ferito al volto. La notizia è stata riportata dal Corriere Adriatico e ha dell’incredibile. L’uomo ha raccontato di aver cenato tranquillamente con la propria compagna e poi di essersi seduto davanti alla tv, dove mercoledì veniva trasmessa la partita della Roma. In quel momento, lei avrebbe perso la testa, tranciando i cavi e minacciando il convivente con un coltello dalla lama lunga 25 centimetri.. «Questa volta ti uccido davvero» avrebbe detto la donna, accusando il compagno di averla trascurata. Una tragica storia, niente di più.