Roma, furia Di Francesco: pugni alla panchina e mano fasciata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:20
Di Francesco

Nel corso della partita l’allenatore della Roma Eusebio Di Francesco ha tirato due pugni contro la panchina, ferendosi alla mano. Per questo motivo si è presentato all’intervista rilasciata a Sky Sport con la mano fasciata. Lo stesso allenatore ha poi spiegato il perché dei pugni tirati alla panchina: “Divento matto, perché vorrei più attenzione durante la partita nell’interpretazione di quello che dico. Negli ultimi dieci minuti sembrava una partita scapoli-ammogliati, uno attaccava e l’altro difendeva. Se vogliamo essere una squadra importante non possiamo permettercelo. Così compromettiamo le partite, dopo tutto quello che avevamo fatto per riprenderla”.

GRANDE NOVITÀ: su Telegram riceverete le notifiche per ogni articolo pubblicato da ASROMALIVE CLICCANDO QUI!