Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Chievo-Roma, Mirante: “So che devo sempre farmi trovare pronto”

Chievo-Roma, Mirante: “So che devo sempre farmi trovare pronto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:14
antonio mirante
Antonio Mirante @Getty Images

CHIEVO-ROMA DICHIARAZIONI MIRANTE – Il portiere giallorosso Antonio Mirante, ha parlato ai microfoni di Roma TV al termine del match vinto per 3-0 contro il Chievo.

Le dichiarazioni

Grande parata su Djordjević
Non ci si può fermare, anche gli assistenti aspettano la fine dell’azione, ci siamo fatti sorprendere sul secondo palo, abbiamo perso la marcatura ma difensivamente abbiamo lavorato bene, il fatto di non prendere gol è importante per noi.

Sulla partita
Il Chievo ha cambiato un po’ faccia dopo aver cambiato allenatore. Siamo stati bravi perché, a differenza dell’andata, abbiamo gestito bene il vantaggio. Davanti sono micidiali, a centrocampo avevamo due ammoniti e non abbiamo mai rischiato. È un passo in avanti per quanto riguarda la maturità, è quella che ti fa andare in Champions. Ritrovare coesione e compattezza, quando non prendi gol la soddisfazione è doppia.

Sugli allenamenti
Conosco il mio ruolo, so cosa devo fare alla Roma, come mi devo allenare. Effettivamente sono aiutato dal mio preparatore, che è una persona molto meticolosa e pretenziosa, per questo la domenica ho i riferimenti giusti. Alla mia età ho bisogno di questo, non posso sedermi e accontentarmi. So che quella partita o due che giocherò dovrò farmi trovare pronto, sono il secondo portiere della Roma ed è grande cosa per me.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!