Calciomercato Roma, doppio scambio con la Juve: obiettivo plusvalenze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18

Calciomercato Roma, si lavora a un doppio scambio con la Juventus per la prossima estate: sullo sfondo l’obiettivo plusvalenze.

Calciomercato Roma
Federico Bernardeschi (Getty Images)

La diffusione del coronavirus oltre a rappresentare un’emergenza sanitaria e livello mondiale, nei prossimi mesi metterà in difficoltà i conti economici di parecchi club di calcio. Nessuno escluso. Un’eventuale mancata ripartenza del campionato, potrebbe peggiorare ancora di più la situazione dei club di Serie A.

Roma e Juventus sono stati tra i primi club a trovare degli accordi con i calciatori per il taglio degli stipendi. Tagli che però da soli non basteranno per mettere a posto tutti i conti. E così le due società dopo l’affare Spinazzola-Luca Pellegrini della scorsa estate, potrebbero tornare nuovamente a trattare. Per trovare altri scambi che potrebbero convenire a entrambe e soprattutto creare delle plusvalenze utili in ottica finanziaria.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, il punto reparto per reparto

Calciomercato Roma, gli scambi con la Juventus secondo Paolo Paganini

Secondo il giornalista di Rai Sport Paolo Paganini, esperto di calciomercato, i contatti tra il direttore sportivo della Roma Petrachi e quello della Juventus Paratici vanno avanti. Già ieri era uscita fuori la notizia della proposta della Juventus di sacrificare Bernardeschi pur di arrivare a Zaniolo. Una proposta a cui la Roma ha detto no, almeno per ora.

Oltre a questo scambio, secondo Paganini la Juventus sarebbe disposta a cedere Rugani chiedendo in cambio Mancini. Una trattativa da fantacalcio, chissà che dietro non ci sia qualcosa di vero: secondo Paganini in questo doppio scambio la Roma chiederebbe anche un conguaglio economico.