Voti Napoli-Roma 2-1: Mkhitaryan non basta ai giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Napoli-Roma finisce 2-1 ed arriva così la terza sconfitta consecutiva per la squadra di Fonseca, agganciata a quota 48 punti proprio dai partenopei.

Roma

Non è bastato un accorgimento tattico alla Roma per uscire indenne dal San Paolo. I giallorossi hanno perso Smalling per infortunio alla mezzora ma nel primo tempo hanno retto, anche per un po’ di fortuna (traversa di Milik e mancato tap-in di Callejon da due passi), andando al riposo sulla parità.

Nella ripresa il Napoli ha trovato il gol di Callejon, ma il vantaggio dei partenopei è durato davvero pochissimo. Dopo cunque minuti infatti una azione personale di Mkhitaryan si è conclusa con una conclusione vincente che non ha lasciato spazio a Meret.

In campo si è rivisto anche Zaniolo, che però non ha potuto fare miracoli dopo il lungo stop per infortunio. A spezzare l’equilibrio ci ha pensato Insigne, che a soli 7 minuti dalla fine si è inventato una prodezza balistiche delle sue, mandando la sfera alle spalle dell’incolpevole Pau Lopez, senza dubbio il migliore della Roma con i tanti interventi fatti che hanno evitato un passivo peggiore.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, una big di serie A su Fonseca

I voti di Napoli-Roma

Napoli (4-3-3): Meret 6; Di Lorenzo 6.5, Manolas 6 (63′ Maksimovic 6), Koulibaly 6.5, Mario Rui 6.5; Fabian Ruiz 6 (85′ Elmas), Demme 6.5 (69′ Lobotka), Zielinski 6; Callejon 6 (69′ Lozano 6), Milik 6.5 (63′ Mertens 6.5), Insigne 7. Allenatore: Gattuso.
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez 7; Ibanez 5, Mancini 5.5, Smalling 5 (30′ Fazio 4); Zappacosta 5.5, Pellegrini 5.5 (76′ Cristante 5), Veretout 6, Spinazzola 5.5; Mkhitaryan 6.5, Kluivert 5.5 (65′ Zaniolo 6); Dzeko 6. Allenatore: Fonseca
Arbitro: Rocchi di Firenze
Marcatori: 55′ Callejon, 60′ Mkhitaryan, 83′ Insigne
Note: ammoniti Demme (N), Pellegrini (R), Mancini (R), Veretout (R), Cristante (R)